Battesimi


 

ATTENZIONE: per Birone, Paina e Robbiano occorre recarsi nelle rispettive segreterie

 

GIUSSANO SANTI FILIPPO E GIACOMO

 

 

 

ATTENZIONE
in allegato il calendario dei battesimi da settembre 2017 a luglio 2018

La nostra Comunità accoglie i suoi figli

PER I GENITORI CHE CHIEDONO IL BATTESIMO

 

I GENITORI E LA LORO PREPARAZIONE

I genitori chiedono alla Chiesa il Battesimo per il loro figlio, vogliono per lui il sigillo della vita eterna, vogliono che cresca nella fede. I genitori in prima persona concordano un colloquio con il parroco E’ necessario fissare l’appuntamento per tempo prendendo contatto con la segreteria della parrocchia, Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore19.00 tel.0362/ 850007 (segreteriagiussano@comunitasanpaolo.it)

“ I genitori in coerenza con la scelta fatta di battezzare il figlio si impegnano perché fin dall’inizio della vita coscien te venga alla luce nei bambini il mistero e il senso della vita divina che é in loro. E’ un impegno che non impone nessun giogo, all’infuori dell’amore e della fedeltà. E’ impegno a far crescere i figli no n solo fisicamente, ma anche nella fede.” ( Lasciate che i bambini vengano a me §91)

I genitori, i padrini e le madrine frequentano alcuni incontri formativi così articolati:

PRIMO INCONTRO le famiglie concordano con i Catechisti Battesimali un incontro nelle proprie case: “Introduzione al significato del Battesimo

INCONTRO COMUNITARIO alle ore 17,00 presso il Centro Parrocchiale: “Il compito educativo della famiglia cristiana” (l’incontro é guidato da catechisti della nostra co munità)

SABATO (normalmente quello che precede la celebrazione) alle ore 17,00 in Cripta: “Spiegazione del significato del rito del Battesimo” (l’incontro é tenuto dal Parroco)

 

Eventuali variazioni saranno subito comunicate. INOLTRE le celebrazioni delle 16.00 avranno al massimo 10 bimbi. In caso di sovrannumero ci sarà una seconda celebrazione la stessa domenica alle 14.30. Durante le Messe al massimo 3 / 4 bimbi

Si segua il calendario a fianco

LA COMUNITA’ La Comunità é interpellata ad accompagnare con la preghiera e ad accogliere questi nuovi fratelli e sorelle che si aprono alla vita della Chiesa.

IL PADRINO E LA MADRINA Il padrino e la madrina collaborano con i genitori e rappresentano in forma personale la comunità cristiana, “il loro compito é una vera funzione ecclesiale”
Si assumono la responsabilità di aiutarlo a vivere da cristiano. Nella scelta del padrino e della madrina deve valere primariamente il criterio della fede e dell’idoneità spirituale e non dell’opportunismo.
Il padrino e la madrina devono: – avere almeno 16 anni – appartenere alla Chiesa cattolica e aver ricevuto i sacramenti del Battesimo, della Cresima e dell’Eucarestia – essere ben consapevoli dell’incarico che si assumono ed essere sufficientemente maturi per compiere il loro uff ici – non avere impedimenti canonici: i divorziati risposat i, gli sposati solo civilmente e i conviventi non po ssono essere scelti come padrini

 

 
CATECHISTI BATTESIMALI
ecco i catechisti della nostra comunità che hanno frequentato un Corso di formazione e che seguono i genitori, i padrini e le madrine che chiedono il Battesimo di un bambino.

Gabriele, Eleonora

Glenda, Simona

Alessandro, laura

Roberto, Ayma

Giampy, Maria carla

Gabriele, Giovanna

Paolo, Morena